Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie . Per maggiori informazioni sulla cookie policy di questo sito leggi l'informativa estesa.

Text Size

Le Matrici Della Creazione

 

Disponibile per la spedizione

 

copertina matrici per il sito rgb

 

 

Descrizione libro

Per la tradizione mistica ebraica la parola è il tramite che porta in atto e struttura la creazione. Questa si sviluppa in dieci differenti livelli, o dimensioni, chiamate Sefirot, che hanno la funzione di mediare gradualmente tra lo stato materiale e quello della luce infinita (la dimensione trascendente).

La parola Sefirot ha la stessa radice grammaticale della parola “séfer” (libro). Ciò indica che i dieci gradini che separano materia e luce infinita possono essere visti come dei veri e propri “testi sapienziali”, ognuno dei quali risulta caratterizzato da uno specifico linguaggio.

Attualmente l'essere umano conosce solo il “libro” della dimensione materiale. A volte riesce a comprendere quello legato all'universo simbolico, ma è totalmente all'oscuro degli idiomi che caratterizzano le rimanenti dimensioni.

Questo libro guida il lettore alla comprensione delle matrici della creazione, ovvero dei linguaggi che sono alla base delle dieci dimensioni che sorreggono sia la realtà manifesta che quella trascendente.

Nella parte iniziale di questo primo volume, dopo aver mostrato i rapporti matematici e geometrici che sono alla base dell'alfabeto ebraico, le lettere ebraiche saranno poste in relazione alle Sefirot dell'Albero della Vita in un'inedita visione che illustrerà le due fondamentali opere del cabalista: il ma'ase bereshit (opera della creazione) e il ma'ase merkhavà (opera del carro).

Successivamente sarà spiegata la genesi vera e propria delle matrici, come queste si formano e quali sono i principi matematici che le regolano. La parte finale del libro, grazie all'aplicazione pratica della scienza delle matrici, sarà dedicata alla comprensione di alcune parole che da sempre portano con sé grandi interrogativi: essere umano, vita, morte e anima.

Le matrici della creazione rappresentano una "chiave duplice" che permette di "aprire e leggere" ogni elemento del mondo fisico in funzione di quello sovrasensibile e, contemporaneamente, ci aiutano ad avere una visuale privilegiata della materia da una prospettiva metafisica, passando per tutti i gradini intermedi che separano queste due estremità.

 

L'autore

Luca Gavazzi, studioso della lingua ebraica, si occupa principalmente dell'aspetto mistico e simbolico della Torà di Mosè (Pentateuco). 

Formatosi sugli scritti dei più grandi mistici ebrei (Avraham Abulafia, Ba'al Shem Tov, Rabbi Yitzchak Luria - Chayim Vital -, Rabbi Akiva, Gaon di Vilna, Rabbi Ariè Kaplan, Rabbi Yitzchak Ginzburgh), Luca dirige l'associazione culturale “Izal-maim - La saggezza della mistica ebraica”, attraverso la quale propone percorsi, seminari e conferenze in varie città italiane con la finalità di diffondere la cultura, la conoscenza e lo studio dei fondamenti della mistica ebraica.

Nell’aprile 2015 la casa editrice MB Editori pubblica il suo primo libro: “I Codici della Genesi – Viaggio nell’aspetto segreto della sacra scrittura”.

Nel giugno 2017 pubblica il suo secondo libro. “Le 12 Chiavi del Firmamento” - Un percorso esperienziale negli archetipi della mistica ebaica – Xpublishing edizioni.

  

 Il libro ha un costo di 21,00 euro + 3,00 di spedizione (oppure 4,00 con spedizione raccomandata e tracciatura del plico)

Per la spedizione puoi contattarci al seguente indirizzo e-mail:

info.izalmaim@gmail.com

 

 

 

mistica ebraica e musica

Il progetto Sambation

serigrafia1 al 13

               Disponibile

        il  nuovo CD Izal-maim

Downloads

Download

Cabala e meditazione

Meditazione

Privacy Policy